Pro Loco Ostia Aterni

Musei

MUSEO CASA NATALE DI GABRIELE D'ANNUNZIO

Corso Manthonè, 101
65100 Pescara
Tel. 085.60391
Web www.casadannunzio.beniculturali.it

Orario feriale: 9.00 - 14.00
Orario festivo: 9:00 - 13:00

Ingresso intero: 4€
Ingresso ridotto: 2€ per i cittadini di età compresa tra i 18 e i 25 anni e insegnanti.
Gratuito per i cittadini di età inferiore ai 18 anni o superiore ai 60 anni, appartenenti alle forze dell'ordine o studenti di facoltà umanistiche.

“Il museo “Casa Natale di Gabriele d'Annunzio” occupa il primo piano dell'edificio dove nacque e trascorse la sua infanzia il Poeta e conserva ancora l'atmosfera originale ottocentesca, con le sue eleganti decorazioni parietali e i suoi arredi d'epoca, che ritorna nella sua opera sotto forma di visioni, impressioni e ricordi, legati soprattutto alla forte valenza che per lui avevano gli affetti familiari. La visita ripropone la successione delle prime cinque stanze, che costituiscono il nucleo originario della casa-museo, per ognuna delle quali è riportata la descrizione che il Poeta ne fa nel Notturno. Le successive sono state destinate all'esposizione di foto, documenti, libri, calchi e cimeli rappresentativi della figura del Poeta.”

MUSEO DELLE GENTI D'ABRUZZO

Via delle Caserme, 22
65100 Pescara
Tel. 085.4510026
Web Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dal 7 settembre al 21 settembre 2015
Lunedì 8:30 - 13:30
Martedì 8:30 - 13:30
Mercoledì 8:30 - 13:30
Giovedì 8:30 - 13:30
Venerdì 8:30 - 13:30 & 18:30 - 21:30
Sabato CHIUSO
Domenica CHIUSO

Dal 21 settembre 2015
Lunedì 8:30 - 14:00
Martedì 8:30 - 14:00
Mercoledì 8:30 - 14:00
Giovedì 8:30 - 14:00
Venerdì 8:30 - 14:00
Sabato 8:30 - 14:00
Domenica 15:30-19:30* (*Aperto la prima Domenica del mese)

Ingresso intero: 6€
Ingresso ridotto: 3€ per scolaresche, sotto i 26 anni e sopra i 65 anni
Il biglietto di ingresso è comprensivo del servizio di audio guida Gratuito per bambini fino a 4 anni
Gratuito per i portatori di handicap
Gratuito per i soci ASTRA - Amici del Museo delle Genti d’Abruzzo, Archeoclub, ICOM.

“Il museo è situato nell'edificio dell'ex fortezza borbonica. Il materiale etnografico custodito al suo interno ripercorre la storia dei popoli che abitarono la regione. Ci sono 13 sale che documentano i cicli agricoli, le attività domestiche e l'artigianato tradizionale; le ultime tre sono dedicate alla pastorizia e al fenomeno della transumanza.”

MUSEO E PINACOTECA “B. CASCELLA”

Via Guglielmo Marconi, 45
65100 Pescara
Tel. 085/4283515
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario invernale (dal 15 settembre al 15 giugno)
Lunedì 9.00 - 13.00
Da Martedì a Sabato 9.00 - 13.00 e 15.30 - 19.30
Domenica 15.30 - 19.30

Orario estivo (dal 16 giugno al 14 settembre)
Lunedì 9.00 - 13.00
Da Martedì a Sabato 9.00 - 13.00 e 17.30 - 22.30
Domenica 17.30 – 22.30

Ingresso intero: (dai 18 ai 65 anni) 2.50€
Ingresso ridotto: (dai 14 ai 18 anni) 1.50€
Gratuito: (sotto i 14 anni e sopra i 65)

“Il museo è ospitato nell'ex stabilimento cromolitografico che Basilio Cascella (1860-1950) impiantò nel 1895. In questo laboratorio Cascella lavorò insieme ai tre figli, dando vita ad una produzione artistica estremamente varia che spazia dalla pittura su tela alla ceramica dipinta, dalla litografia all'editoria ed alla fotografia. In seguito alla donazione al Comune di Pescara dell'edificio e della raccolta in esso contenuta, si è istituito il Museo che oggi espone in 12 sale più di 500 opere, create dal capostipite Basilio, dai figli Tommaso, Michele e Gioacchino, dai nipoti Andrea e Pietro e da altri eredi di questa eccezionale dinastia che conta cinque generazioni di artisti. Di particolare rilievo sono gli oli e le mattonelle in ceramica dipinta di Basilio, le grandi tele di Tommaso, i dipinti di Michele, la serie di ceramiche di Gioacchino, le sculture di Andrea e Pietro. Il Museo conserva, inoltre, esemplari de "L'Illustrazione Abruzzese" e "La Grande Illustrazione", riviste d'arte prodotte nello stabilimento fra il 1899 ed il 1915 ed una ricca serie di cartoline litografiche con soggetti tradizionali abruzzesi. All'interno del Museo è presente una biblioteca con volumi tematici sull'arte e la storia culturale di Pescara e un laboratorio didattico multimediale per i progetti delle scuole dell'infanzia, primaria e secondaria.”

MUSEO ITTICO

Lungofiume Paolucci (c/o Mercato Ittico all'ingrosso)
65100 Pescara
Tel. 085.4283927
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Martedì, Giovedì e Sabato dalle 9.00 alle 13.00

Ingresso intero (dai 18 ai 65 anni): 2,50€
Ingresso ridotto (sotto i 18 e sopra i 65 anni): 1.50€
Gratuito per i gruppi scolastici

“Il primo nucleo del Museo Ittico nasce più di cinquant'anni fa grazie all'opera di Guglielmo Pepe, allora direttore del Mercato Ittico di Pescara. La raccolta si è andata a mano a mano arricchendo nella conservazione di un gran numero di esemplari ittici, conchiglie, fossili ed attrezzi da pesca, fino a costituire una collezione ricca ed interessante già a partire dal 1949. Nel 1981, dopo un lungo periodo di chiusura, la raccolta diventa Museo Civico e viene riaperta al pubblico acquisendo successivamente reperti di notevole rilievo, tra cui una cospicua collezione di scheletri di cetacei del Mediterraneo, fra i quali un esemplare di capodoglio ed uno di balenottera comune. Il 6 aprile 2008 la collezione è stata ospitata nella Sezione Animali Marini protetti "Carmine Di Silvestro" nei locali al piano superiore del Mercato ittico all'ingrosso. Con la nuova denominazione di Museo del Mare la struttura avrà presto il suo assetto definitivo. Articolata in percorsi espositivi completamente rimodulati, sarà presto ospitata in un nuovo e più ampio edificio adiacente a quello originario, l'ex Istituto "U. Di Marzio", attualmente in fase di ristrutturazione.”

MUSEO PAPARELLA TRECCIA

Villa Urania
Viale Regina Margherita, 1
65122 Pescara
Tel. 085.4223426
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web www.museopaparelladevlet.com

Da Martedì a Domenica: 9.30 –12.30 e 16.00 – 19.00

Ingresso intero: 5€
Ingresso ridotto: 3€ (per gli over 65, soci Touring Club, gli studenti e i gruppi superiori a 15 persone)
Il Museo Paparella effettua visite guidate per gruppi. La prenotazione è obbligatoria. Costo 1 € a persona, da aggiungere al costo biglietto, a partire da gruppi di minimo 6 persone fino ad un massimo di 25. Disponibilità di visite guidate anche in lingua francese e inglese.

“Villa Urania ospita la Fondazione Paparella Treccia. All'interno del Museo si può ammirare la produzione dei più importanti ceramisti castellani, che riguarda il periodo che va dal XVI al XIX secolo.”

MUSEO D'ARTE MODERNA VITTORIA COLONNA

Lungomare G. Matteotti, 131
65100 Pescara
Tel. 085.4283759
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario invernale (dal 15 settembre al 15 giugno)
Lunedì 16.00 - 20.00
Martedì a Sabato 9.00 - 13.00 e 16.00 - 20.00
Domenica 16.00 - 20.00

Orario estivo (dal 16 giugno al 14 settembre)
Lunedì 17.30 - 22.30
Martedì a Sabato 9.00 -13.00 e 17.30 - 22.30
Domenica 17.30 alle 22.30

L'ingresso è normalmente gratuito. Per alcune mostre temporanee di particolare prestigio è stato finora previsto un biglietto di ingresso di importo variabile.

“Il Museo d'Arte Moderna è stato inaugurato nel 2002 con una straordinaria mostra dedicata a Chagall. Da allora si sono susseguite importanti esposizioni temporanee, come le retrospettive di Campigli, Calabria e Manzù. Il Museo è un importante centro di cultura, un laboratorio permanente per l'arte moderna. La collezione permanente è costituita da opere di Cascella, Guttuso, Mirò, Picasso, Michetti ed è visibile nella prima sala e nel cortile esterno. Un cenno a parte merita l'edificio che ospita il Museo, situato nel cuore della città, è stato progettato negli anni '50 dall'architetto Eugenio Montuori, ultimato e adeguato alle esigenze espositive dall'architetto Gaetano Colleluori.”

MUSEO NATURALISTICO P. BARRASSO

Via del Vivaio
65023 Caramanico Terme (PE)
Tel. 085.922084

Aperto tutto l'anno 9.00 - 13.00 dal 15/06 al 15/09 9.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00

Ingresso intero: 2.50€
Ingresso ridotto: 1.70€ (dai 7 ai 14 anni)
L'ingresso è gratuito per i bambini al di sotto dei 7 anni e per gli over 65.

“Il museo si divide in tre sezioni: geologica, archeologica che comprende reperti dal paleolitico all'epoca recente (statuette italiche, oggetti d'uso quotidiano) e una sezione sui diversi ambienti naturali che caratterizzano la Maiella.”

MUSEO DELL'ABBAZIA

Contrada San Clemente
65020 Castiglione a Casauria (PE)
Tel. 085.8885162

Aperto tutto l'anno 9.00 - 13.30 (compresi i giorni festivi)
A richiesta sono possibili visite guidate

“L'abbazia di San Clemente a Casauria va ritenuta un vero museo vista la presenza dei manufatti artistici conservati come in uno scrigno nel suggestivo interno: l'ambone, il candelabro, l'urna, l'altare richiamano infatti l'attenzione - e l'ammirazione – dei numerosi visitatori.”

PINACOTECA CIVICA

Palazzo Comunale, via Raffaele D'Ortensio, 97
65012 Cepagatti, Pescara

Visitabile a richiesta Ingresso gratuito

“Si tratta di una piccola raccolta di opere di artisti contemporanei italiani allestita nei locali del Municipio. I dipinti sono stati donati dagli autori, tra cui Benedetta Rossi, che le hanno esposte in occasione della rassegna «Raffaele d'Ortenzio: contemporaneità della memoria»”

MUSEO DELLE CERAMICHE ABRUZZESI

Salita S. Pietro, Palazzo Acerbo
65014 Loreto Aprutino (PE)
Tel. 0858291589

Dal 1/6 al 15/9 da Martedì a Domenica 10.30 - 12.30 & 17.30 - 19.30
Dal 16/9 al 31/5 solo Sabato e Domenica 10.30 - 12.30 & 16.30 - 18.30

Ingresso intero: 4€
Ingresso ridotto: 2,50€
Cumulativo (con visita al Museo della Civiltà Contadina ed al Museo delle Ceramiche): 6€

“Allestito nel palazzo dei baroni Acerbo, il museo conserva una raccolta di circa 600 ceramiche abruzzesi dal '500 al '900. Tra questi splendidi esemplari di Francesco e Antonio Grue, dei Gentile e dei Cappelletti. Sono inoltre esposte ceramiche napoletane e romane, incisioni e acquerelli raffiguranti ambienti abruzzesi.”

MUSEO CIVICO DIOCESANO

Palazzo Vescovile, Piazza Duomo
65017 Penne (PE)
Tel. 085.8210525

Da Martedì a Venerdì 9.00 - 13.30 Sabato e Domenica 10.00 - 19.00

“Il museo è ospitato in ambienti annessi alla cripta del duomo di Penne (ingresso e cortile, cripta, sala degli argenti, pinacoteca sala dei codici e saletta dei paramenti vescovili), appositamente restaurati. I materiali esposti comprendono dipinti dalla fine del XIII al XVIII secolo, sculture dal XII al XVIII secolo, oggetti liturgici preziosi dal XIV al XIX secolo, codici dal XIV al XVIII secolo e paramenti vescovili del XVI-XVIII secolo.”

MUSEO NATURALISTICO “N. DE LEONE”

Contrada Collalto, 1
65017 Penne (PE)
Tel. 085.8215003

Da Lunedì a Venerdì 8.30 - 12.30 e 14.30 - 18.30 Sabato e Domenica 9.00 - 17.00

Ingresso intero: 3,10€
Ingresso ridotto: 2,10€

“Il museo, diviso in tre sezioni, documenta attraverso pannelli illustrativi e una raccolta di materiale didattico gli ambienti sulla Riserva Naturale Regionale Lago di Penne.”

MUSEO DELLE TRADIZIONI ED ARTI CONTADINE

Viale dei Pini, 17
65010 Picciano (PE)
Tel. 085.8285158

Da Martedì a Sabato 9.30 - 12.30
Domenica e Festivi (inverno) 16.00 - 20.00
Da Martedì a Domenica (estate) 16.00 - 20.00
Chiuso il Lunedì, 1 Gennaio, Pasqua e Natale

Ingresso intero: 5€
Ingresso ridotto: 4€
Ingresso per studenti: 3€

“Il museo espone oltre 10000 reperti (dal neolitico superiore al 1940) della vita contadina delle genti d'Abruzzo.”

MUSEO CIVICO BORBONICO

Loc. Salle Vecchia, Castello di Salle
Tel. 085.9282265

Sabato 15.00 - 19.00
Domenica 10.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00 (da Maggio ad Ottobre)

Ingresso intero: 2.50€
Ingresso ridotto: 1.50€

“Il museo civico borbonico, situato all'interno del Castello di Salle (XIII sec.), è costituito da una sala d'armi, con armature equestri e di fanti (XVII sec.), arredi religiosi e paramenti sacri. Un’altra sala è invece dedicata all'araldica, con attestati, onorificenze ed un tabardo del '600.”

PINACOTECA DANTESCA “F. BELLONZI”

Castello Gizzi, Via della Carrozza, 22
65029 Torre de' Passeri (PE)
Tel. 085.63778
Web Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giovedì, Sabato e Domenica 9.00 - 12.00 e 15.00 - 18.00
Altri giorni a richiesta

Ingresso intero: 3€
Ingresso ridotto: 2€

“Il museo raccoglie la collezione Fortunato Bellonzi, che include opere grafiche e pittoriche sulla Divina Commedia di Dante realizzate da artisti dell'Ottocento e Novecento. Ogni anno viene organizzata inoltre una mostra dedicata ai maggiori illustratori del poema dantesco.”